Boschetto della Pace

Con una delibera del Consiglio Direttivo dell’Università Agraria di Valmontone è stato concesso al Cicloclub Valmontone, per 10 anni, l’uso e la gestione di 30.000 metri quadri di bosco posti su Via della Pace.

Il 27 luglio, alla presenza del Sindaco, dei parroci e di Sua Eccellenza Mons. Luigi Vari, Arcivescovo di Gaeta, e di molti cittadini, è stato inaugurato il Boschetto della Pace.

Il Cicloclub ha provveduto, attraverso i suoi soci, a pulire le piante da elementi infestanti, a pulire il sottobosco, a togliere gran parte della legna a terra, a potare gli alberi per consentirgli di respirare meglio che hanno consentito di realizzare la staccionata che delimita il Boschetto sistemando al meglio i due ingressi che vi sono su via della Pace.

Insomma, un grande lavoro, un lavoro che man mano che andava avanti ha fatto scoprire o riscoprire ai valmontonesi la bellezza della natura che circonda la nostra Città ha fatto venir voglia di contribuire fattivamente alla realizzazione di questo angolo di Pace. Proprio da una sottoscrizione aperta a tutti siamo riusciti ad acquistare una trincia che ci consentirà la manutenzione del Boschetto.

La disponibilità, l’abilità e le competenze di ognuno dei componenti del Cicloclub, hanno consentito di realizzare questo progetto che si vuole condividere con quanti amano lo sport e la natura.

Ora è il tempo di fruirne, con i ragazzi già si è iniziato a fare qualche “giretto” in bici nel Parco, molti iniziano a frequentarlo per camminare o per trascorrere qualche momento in riflessione al fresco dei castagni presenti numerosi. Il Cicloclub lavorerà ancora per migliorare sempre di più il Boschetto della Pace, sta a tutti noi sapercelo mantenere, rispettando la Natura e l’Ambiente.

Vi aspettiamo numerosi in bike o a piedi al Boschetto della Pace

I commenti sono chiusi